Redazione DReporter

Redazione DReporter

Il Team di Redazione è composto da vari collaboratori e freelancers ognuno dei quali in focus sull'argomento trattato
Il 53% delle aziende è vulnerabile agli attacchi alla supply chain – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

Il 53% delle aziende è vulnerabile agli attacchi alla supply chain – Il Giornale delle PMI

Acronis, leader globale nella Cyber Protection, ha pubblicato il suo Report Acronis sulla preparazione digitale 2021, un’analisi completa del panorama attuale della Cyber Security e dei principali punti critici che hanno ostacolato aziende e lavoratori da remoto durante la pandemia globale. Nella ricerca Acronis dello scorso anno, oltre l’80% delle aziende globali ammetteva di non avere la necessaria preparazione per la transizione al telelavoro, lasciando così esposte alcune precise vulnerabilità aziendali alle quali è necessario trovare prontamente rimedio. Basandosi sul sondaggio di quest’anno, somministrato a 3.600 utenti tra responsabili IT e telelavoratori di aziende di piccole e medie dimensioni di 18 Paesi,…
Mantova, bando Innovazione digitale 2021 – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

Mantova, bando Innovazione digitale 2021 – Il Giornale delle PMI

La Camera di commercio di Mantova mette a disposizione la somma di60.000 europer sostenere lo sviluppo e la competitività del sistema economico locale, con l’obiettivo di sostenere gli investimenti delle micro, piccole e medie imprese mantovane in ottica di Impresa 4.0. Le imprese potranno beneficiare di un contributo massimo di 5.000 euro concesso a fondo perduto a copertura del 50% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA, per investimenti di importo totale pari o superiore a 3.000 euro (IVA esclusa). Sono ammessi alle agevolazioni gli investimenti in ambiti tecnologici di innovazione digitale previsti dal piano “Impresa 4.0”. Possono usufruire delle agevolazioni previste…
da casa si lavora 2 ore e mezzo in più, ma lo smart working è diverso… – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

da casa si lavora 2 ore e mezzo in più, ma lo smart working è diverso… – Il Giornale delle PMI

Lo smart working continua a essere al centro dell’attualità, in un modo o nell’altro. Nella bozza delle linee guida presentate pochi giorni fa dal Ministero della Pubblica Amministrazione e da quello della Salute, per esempio, è stato sottolineato che i dipendenti statali che non hanno il green pass non potranno richiedere lo smart working come alternativa. Ma il lavoro agile non è solo un modo per ridurre al minimo le possibilità di contagio, né una fantasiosa “scappatoia” per evitare il green pass. É un metodo di lavoro che può portare vantaggi sia all’azienda che ai dipendenti, e che è stato pensato non come risposta a…
La digital life semplifica la vita, ma 13,2 milioni di italiani hanno problemi di connessione – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

La digital life semplifica la vita, ma 13,2 milioni di italiani hanno problemi di connessione – Il Giornale delle PMI

Un dispositivo digitale allunga la vita. Il 70,4% degli italiani ritiene che la digitalizzazione abbia migliorato la loro qualità della vita, perché semplifica tante attività quotidiane. Nell’Italia post-pandemia, per il 74,4% degli utenti è ormai abituale l’uso combinato di una pluralità di device (smartphone, pc, laptop, tablet, smart tv, console di gioco). Il luogo dal quale ci si connette non ha più importanza: il 71,7% degli utenti svolge ovunque le proprie attività digitali (e il dato sale al 93% tra i giovani). E anche gli orari sono relativi: il 25,5% naviga spesso di notte (il dato sale al 40% tra i…
I requisiti più importanti per i retailer per sopravvivere in un mondo post pandemico – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

I requisiti più importanti per i retailer per sopravvivere in un mondo post pandemico – Il Giornale delle PMI

Recentemente Manhattan Associates ha realizzato una ricerca sull’impatto che il COVID-19 ha avuto sulle aspettative e sulle richieste dei consumatori, senza dubbio influenzate da un’accelerazione verso il digitale che ha fatto da catalizzatore della crescita dell’e-commerce – trend che sembrerebbe continuare nel 2021, sebbene a un tasso inferiore, pari al 14,3%. Secondo i risultati di questa ricerca, il trend più importante di cui i retailer devono essere a conoscenza e a cui devono saper rispondere è la capacità di evadere gli ordini online in maniera efficiente e flessibile e con un occhio alla profittabilità. La ricerca mostra infatti che il…
Dopo la flessione osservata a luglio, ad agosto 2021 l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni torna a crescere
Comunicazione Aziendale

Dopo la flessione osservata a luglio, ad agosto 2021 l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni torna a crescere

Ad agosto 2021 l’Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti dell’1,4% rispetto a luglio. Nella media del trimestre giugno–agosto 2021 la produzione nelle costruzioni registra una flessione dello 0,3% rispetto al trimestre precedente. Su base tendenziale l’indice grezzo della produzione nelle costruzioni aumenta del 5,1%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi di calendario sono stati 22 contro i 21 di agosto 2020) registra una crescita dell’1,5%. Nella media dei primi otto mesi del 2021, l’indice grezzo segna un incremento del 30,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre l’indice corretto per gli…
ancora attive moratorie su prestiti del valore di circa 64 miliardi, oltre 202,5 miliardi il valore delle richieste al Fondo di Garanzia PMI; raggiungono i 29,1 miliardi di euro i volumi complessivi dei prestiti garantiti da SACE – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

ancora attive moratorie su prestiti del valore di circa 64 miliardi, oltre 202,5 miliardi il valore delle richieste al Fondo di Garanzia PMI; raggiungono i 29,1 miliardi di euro i volumi complessivi dei prestiti garantiti da SACE – Il Giornale delle PMI

Ancora attive moratorie (ex lege e volontarie) per un valore complessivo di circa 64 miliardi, a fronte di poco più di 570 mila sospensioni accordate. Superano quota 202,5 miliardi le richieste di garanzia per i nuovi finanziamenti bancari per le micro, piccole e medie imprese presentati al Fondo di Garanzia per le PMI. Attraverso ‘Garanzia Italia’ di SACE i volumi dei prestiti garantiti raggiungono i 29,1 miliardi di euro, su 3364 richieste ricevute. Sono questi i principali risultati della rilevazione effettuata dalla task force costituita per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo per far fronte all’emergenza Covid-19, di cui fanno parte…
Come la robotica collaborativa supporta il percorso verso un’industria 5.0 – Il Giornale delle PMI
Comunicazione Aziendale

Come la robotica collaborativa supporta il percorso verso un’industria 5.0 – Il Giornale delle PMI

Dal suo avvento, la robotica collaborativa è stata in grado di ridisegnare i paradigmi di produzione in numerosi settori, incrementando in modo costante automazione, flessibilità e interconnessione. Finora queste applicazioni sono state utilizzate principalmente in ambito industriale per supportare la persona, o addirittura sostituirla, nello svolgimento di operazioni pesanti, ripetitive, pericolose o usuranti. Dopo numerose rivoluzioni siamo giunti al concetto di Industria 4.0, e a livello europeo si intravede già all’orizzonte la versione 5.0. Come tenere il passo in una situazione di continua trasformazione? Perché le applicazioni collaborative assumono un ruolo sempre più importante nell’evoluzione di un’azienda? A oggi, l’impiego di…
441mila imprese italiane negli ultimi 5 anni hanno investito sulla green economy e sulla sostenibilità per affrontare il futuro
Comunicazione Aziendale

441mila imprese italiane negli ultimi 5 anni hanno investito sulla green economy e sulla sostenibilità per affrontare il futuro

L’Italia è il principale destinatario delle risorse del Recovery Plan e anche per questo è chiamata a un ruolo da protagonista nella transizione verde. La sostenibilità, oltreché necessaria per affrontare la crisi climatica, riduce i profili di rischio per le imprese e per la società tutta, stimola l’innovazione e l’imprenditorialità, rende più competitive le filiere produttive. Lo dimostrano i dati e le storie del Rapporto GreenItaly, arrivato alla dodicesima edizione, realizzato dalla Fondazione Symbola e da Unioncamere, con la collaborazione del Centro Studi Tagliacarne e con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica. Al rapporto hanno collaborato Conai, Novamont, Ecopneus;…
STUDI CONFARTIGIANATO – Manifattura italiana più reattiva dopo l’emergenza e la forza dei territori della piccola impresa diffusa
Comunicazione Aziendale

STUDI CONFARTIGIANATO – Manifattura italiana più reattiva dopo l’emergenza e la forza dei territori della piccola impresa diffusa

Tra le diverse sfumature della ripresa dell’economia italiana, una particolare rilevanza è data dalla competitività del sistema manifatturiero che riporta le esportazioni al di sopra dei livelli pre-Covid-19, con una intensità maggiore rispetto agli altri paesi dell’Unione europea. Alle maggiori vendite all’estero corrisponde un recupero più accelerato dell’attività produttiva. L’analisi degli ultimi dati resi disponibili da Eurostat mostra che nei primi 8 mesi del 2021 il valore delle vendite all’estero delle imprese italiane supera del 4,9% quello registrato nello stesso periodo del 2019, sovraperformando la crescita dell’1,3% dell’export tedesco mentre si evidenziano maggiori difficoltà per la Francia, che rimane in territorio negativo (-6,6%).…
Back to top button