dreporter

Comunicazione

Daniele Chieffi: Brand Journalism e il futuro del giornalismo

Ho già avuto modo di intervistare rapidamente Daniele Chieffi  (leggi qui) all’interno di un evento , e ci eravamo ripromessi  una seconda e più ampia intervista. C’è voluto più del previsto, ma ce l’abbiamo fatta 🙂 Ripartiamo dalla tematica trattata nell’evento di Roma (leggi qui) : il Brand Journalism. Ricordo che su questo argomento sono disponibili anche alte due interviste da importanti esponenti di questa tematica: Roberto Zarriello Carlo Fornaro e  Diomira Cennamo Chi è Daniele Chieffi giornalista e Docente Universitario,  Head of Digital Communication – Agi. Membro del Consiglio Direttivo Nazionale di Ferpi, con delega alla innovazione digitale. Direttore di…
Attualità

Edoardo Leo: quando la comicità racconta la verità del nostro tempo

La comicità vera, quella con “C” maiuscola, è portatrice di risate, ma anche (e soprattutto) di verità sul nostro tempo . E’ sempre stato così, del resto, come ci hanno insegnato i comici del passato e del presente: debolezze, paure, fobie, manie, deviazioni, turbe, depravazioni, desideri di ogni genere… sono presente in milioni di persone, e i comici attingono da queste realtà per creare i propri personaggi, per costruire un monologo o una storia. Non posso fare qui un elenco, ma potremmo parlare dei personaggi raccontati magistralmente di Alberto Sordi e in epoca successiva da Carlo Verdone, oppure la maschera…
Comunicazione

Mirko Lagonegro: non solo radio

streaming delle emittenti FM; webradio; servizi musicali on-demand; podcast catch-up content sono solo alcuni dei  nuovi canali del digital audio, dice Mirko Lagonegro, Founder & CEO   Digitalmde. Innamorato della radio sin da bambino, assiste alla nascita della radiofonia privata: negli anni acquisisce esperienze specifiche lavorando per realtà locali e nazionali; In carriera si occupa anche di TV, e poi di new media: tra le esperienze più significative l’elaborazione del progetto editoriale della tv musicale ALLMUSIC, diretta dal 2002 al 2005, per poi tornare nel Gruppo RDS per conto del quale dirige l’emittente areale Discoradio. Successivamente ricopre la carica di responsabile dell’area…