Sport

Tim alleata a Dazn, un miliardo in tre anni per i diritti della Serie A

calcio & tv

L’asse sarà valido, ovviamente, solo se la piattaforma dell’inglese Perform si aggiudicherà l’asta per i diritti della Serie A del prossimo triennio, surclassando Sky

di Andrea Biondi

Ansa

L’asse sarà valido, ovviamente, solo se la piattaforma dell’inglese Perform si aggiudicherà l’asta per i diritti della Serie A del prossimo triennio, surclassando Sky

2′ di lettura

Dopo settimane di indiscrezioni Tim cede e lunedì 22 febbraio ha emesso una nota che ufficialmente certifica un’intesa con Dazn. L’asse sarà valido, ovviamente, solo se la piattaforma dell’inglese Perform si aggiudicherà l’asta per i diritti della Serie A del prossimo triennio, surclassando Sky. La conferma è arrivata dopo le indiscrezioni rilanciate da Bloomberg.

Tim «ha sottoscritto un’intesa volta a integrare l’accordo di distribuzione già in essere, anche nei termini economici, condizionata all…

Leggi post integrale cliccando qui


Articolo Originale di di Andrea Biondi, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button