Digital News

Su Amazon torna il MacBook Pro M1: a casa vostra già domani

Su Amazon torna il MacBook Pro M1: a casa vostra già domani – Macitynet.it

Home Offerte Su Amazon torna il MacBook Pro M1: a casa vostra già domani

Su Amazon non ci sono solo i Mac mini in pronta spedizione, ma anche i MacBook Pro. O meglio un MacBook Pro M1 da 13 pollici: il modello con 256 GB di disco fisso.
La macchina che trovate in rapidissima spedizione (lo potete avere a casa addirittura domani) è l’ultimo prodotto di casa Apple nel campo dei portatili. Quello appunto con processore fatto in casa. Ecco le specifiche essenziali così come le presenta Amazon
Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di più
CPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei flussi di lavoro
GPU 8‐core, per una grafica fino a 5 volte più veloce nelle app e nei giochi più complessi
Neural Engine 16‐core, per un apprendimento automatico evoluto
8GB di memoria unificata, così tutto quello che fai è fluido e veloce
Archiviazione SSD ultraveloce, per aprire app e file in un attimo

Sistema di raffreddamento attivo, per prestazioni mozzafiato
Display Retina da 13,3″ con luminosità di 500 nit, per colori brillanti e dettagli incredibili
Videocamera FaceTime HD con processore ISP evoluto, per videochiamate più nitide
Questo Mac è stato reso disponibile su Amazon in contemporanea con Apple Store. Ora su Apple Store on line lo stima in consegna non prima del 28 dicembre, su Amazon ce l’avete per Natale e potete contare su una serie di garanzie aggiuntive come la restituzione fino al 31 gennaio e in più, eventualmente, anche il pagamento in cinque rate senza interessi e senza garanzie. Il prezzo è lo stesso di Apple.
Click qui per comprare

Offerte Speciali

Questo sito utilizza cookiesUtilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l’utente accetta di utilizzare i cookie.Accetto Reject Leggi ancoraNormativa estesa sui Cookies

leggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di , pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button