Formazione Aziendale

Perché dovresti avere un ufficio stampa aziendale

È una credenza diffusa il fatto che un ufficio stampa sia prerogativa di mega aziende…. grosso errore!

Le grandi aziende non possono fare a meno di un ufficio stampa perché sono in qualche modo “obbligati” ad averlo e devono costantemente comunicare per mantenere alto il livello di conoscenza del proprio brand

Le piccole e medie aziende, invece, spesso non curano questo aspetto proprio perché CREDONO di non avere questa necessità.

Come detto in apertura, è un enorme errore, perché una piccola o media azienda che faccia una adeguata comunicazione attraverso un adeguato ufficio stampa, può avere in termini di ritorni risultati davvero delle gradevolissime sorprese, perché questo vantaggio competitivo è ciò che le differenze ebbe davvero dalla concorrenza portandoli ad un livello più alto, facendoli percepire come maggiormente “credibili” dal pubblico di riferimento.

A costo di sembrare banali scontati, prendiamo un esempio conosciuto da tutti nell’ambito informatico, ovvero la differenza tra Microsoft e Apple: Chi sia il vincitore in termini di comunicazione è fin troppo chiaro, e l’appeal che esercita la seconda azienda è notoriamente più grande della prima

 

Eppure, se andiamo a guardare i numeri, Microsoft ha una penetrazione di mercato, in termini percentuali, che si aggira attorno a +800% rispetto ad Apple.

È la conferma del concetto espresso precedentemente, ovvero di quanto una comunicazione azzeccata e ben studiata possa produrre effetti mediatici eccezionali, che nulla hanno a che vedere con la grandezza dell’azienda stessa o della sua penetrazione sul mercato.

In altre parole, parliamo di regole che valgono per qualsiasi tipologia e grandezza di azienda.

E se stai pensando che la tua azienda non può permettersi un ufficio stampa… Probabilmente non hai letto quanto abbiamo scritto in questa pagina

Show More

Marco Forconi

Laurea in Marketing & Business Management. Formatore e Docente del Programma formazione Europea Por-FSE. Solido Background Informatico con oltre 20 anni di consulenza aziendale. Autore di tre libri, ho creato il mio primo sito web nel 1999 (lo ammetto, era inguardabile…).

Related Articles