Green e sostenibilità

Le imprese Global Compact Onu: più giustizia sociale e ambiente per ripartire

articolo di di Laura La Posta pubblicato su di Laura La Posta

Il Global compact sostiene anche la campagna “Business Ambition for 1.5°C — Our Only Future”, che ha annunciato al termine della conferenza sul clima Cop25, nel dicembre 2019, di aver raggiunto massa critica consistente: 177 società di 36 Paesi, forti di 5,8 milioni di lavoratori e di una capitalizzazione di mercato di 2.800 miliardi di dollari, si sono impegnate a fissare ambiziosi target di riduzione delle emissioni per allinearsi all’unico obiettivo in grado di garantire un futuro al pianeta. Vale a dire l’aumento di soli 1,5° di temperatura rispetto all’era pre-industriale.

Con queste sfide ambiziose davanti, il Leaders summit 2020 del Global Compact Onu assume un significato speciale. Per evidenziarne l’importanza, nell’anno del 20esimo anniversario dell’associazione, parteciperanno, in live streaming, i rappresentanti delle 10mila aziende (in teoria) più sostenibili al mondo e tre figure di primo piano sulla scena mondiale: la Cancelliera tedesca Angela Merkel, il Segretario generale dell’Onu António Guterres e il premio Nobel ed ex vicepresidente Usa Al Gore. Oltre a loro, interverranno diversi capi di Stato (Botswana, Colombia, Costa Rica, Etiopia), Ceo di multinazionali, capi delle agenzie Onu.

In primo piano, oltre alla sostenibilità sociale, ci sarà naturalmente la sostenibilità ambientale, perché il climate change resta un’emergenza planetaria anche in epoca pandemica. Da qui l’appello della comunità business ai Governi per un impiego green e sostenibile degli ingenti fondi dei Recovery plan lanciati in diverse aree geografiche (fra tutti, gli Usa con il Cares Act da 2.200 miliardi di dollari e l’Unione europea con il piano Next Generation EU da 750 miliardi di euro). Sarebbe un’occasione persa se questi bazooka finanziari non fosse impiegati anche e soprattutto per f inanziare la transizione verso business più sostenibili: in primis, riqualificazione edilizia e opere pubbliche a basso impatto ambientale ed elevata efficienza energetica, riqualificazione di periferie e aree dismesse, industria 4.0 a bassi consumi, produzione di energia da fonti rinnovabili, riciclo ed energia circolare all’insegna dell’azzeramento degli sprechi. 

I partecipanti italiani al Leaders Summit 2020

Alcune grandi società e organizzazioni italiane avranno un ruolo di primo piano al Leaders Summit 2020. Ad esempio, nel programma ufficiale spiccano come relatori Alberto De Paoli, direttore finanziario del Gruppo Enel, Filippo Bettini, head of sustainability and risk governance Pirelli, Alessandra Pasini, Cfo e chief international assets officer di Snam, Giorgio Bodei, direttore produzione e planning di Pomellato, Manuela Kron, direttore corporate affairs & marketing consumer communication del Gruppo Nestlé in Italia.

In rappresentanza del Governo è segnata come relatrice Marina Sereni, sottosegretario agli Esteri , mentre per il terzo settore spiccano Marco Frey, chairman del Global Compact network Italia e docente universitario ed Enrico Giovannini, portavoce dell’Asvis. Di rilievo l’intervento di Gaetano Cavalieri, presidente del Cibjo, la Confederazione mondiale della filiera dei preziosi (che rappresenta sette milioni di aziende al Comitato economico e sociale delle Nazioni Unite, Ecosoc, e al Global Compact). «In momenti difficili come questi – ha dichiarato -, ancora sotto l’effetto dei tragici danni alla salute e all’economia della pandemia da Covid-19 (che ha colpito soprattutto le fasce povere e marginalizzate della società), emergono i valori davvero importanti, che il Global Compact rappresenta e difende; al suo interno, l’industria della gioielleria è fortemente impegnata a rispettare i 10 Principi universali di sostenibilità e a centrare i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile».


fonte – tutti i diritti riservati all’autore

Show More

Redazione DReporter

Il Team di Redazione è composto da vari collaboratori e freelancers ognuno dei quali in focus sull'argomento trattato

Articoli Suggeriti per Te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button