Digital News

L’arrivo di Biden alla Casa Bianca si vede già dal sito

È stata ripristinata la versione in lingua spagnola, rimossa da Trump. E sono state inserite anche nuove funzioni per rendere il portale più accessibile e inclusivo

Il nuovo sito della Casa BiancaIl sito ufficiale della Casa Bianca ha già cambiato faccia dopo l’insediamento del nuovo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.  Gli utenti che si sono collegati a WhiteHouse.gov hanno potuto notare la ricomparsa della versione spagnola, eliminata dall’amministrazione Trump, l’introduzione della modalità notturna, una funzione che aumenta le dimensioni dei testi e le didascalie descrittive delle foto per gli utenti non vedenti. Insomma, il portale è diventato più inclusivo, nello spirito che propugna l’amministrazione Biden.

For those wondering, @WhiteHouse already has a Spanish-language page up.https://t.co/veEo5k443Y pic.twitter.com/nbjx4PqJsl
— Julio Ricardo Varela (@julito77) January 20, 2021

Come notato da Julio Ricardo Varela, fondatore della testata giornalistica e radio Latino Rebels, la versione in lingua spagnola è accessibile direttamente dal menù principale del sito o digitando direttamente nella barra degli indirizzi whitehouse.gov/es.
Anche se questo dettaglio può sembrare una cosa banale, è bene ricordare che negli Stati Uniti lo spagnolo è la seconda lingua più parlata: oltre 41 milioni di cittadini la usano. La versione in lingua spagnola era già stata sviluppata durante le amministrazioni Bush e Obama ma era stata eliminata dal Trump, giustificandola come una “ristrutturazione del sito“.
Il sito ha introdotto anche la modalità notturna ad “alto contrasto”, che cambia lo sfondo da bianco a nero e i testi dal blu patriottico a un arancione opaco per diminuire l’affaticamento della vista. Per una migliore fruizione dei testi, è stata inserita anche una funzione per aumentare la dimensione dei caratteri.
Immagini della Casa Bianca con le didascalie dedicate ai lettori di schermo per gli utenti non vedenti (foto: whitehouse.gov)Infine, tutte le immagini caricate sul portale ora sono tutte dotate di una didascalia. In questo modo, grazie ai lettori di schermo, anche gli utenti ipovedenti o non vedenti possono ricevere una breve descrizione del contenuto.

Potrebbe interessarti anche

leggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di Gabriele Porro, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button