Musica & Spettacolo

“Imperfetti sconosciuti”, Cesare Bocci e la figlia Mia in versione conduttori

Papà e figlia nelle vesti di conduttori: Cesare Bocci e Mia saranno al timone di Imperfetti sconosciuti, un talk che andrà in onda sui Rai 3 e che metterà a confronto due generazioni.
Appuntamento il venerdì sera a partire dal 24 giugno e in seconda serata (23 circa)-

Imperfetti sconosciuti: cosa sappiamo del talk con Cesare Bocci e la figlia Mia

A presentare il contenuto di Imperfetti sconosciuti sono stati proprio Cesare Bocci e la figlia Mia con alcuni brevi video che sono stati condivisi sui social Rai. Sulla pagina Facebook dell’ufficio stampa si vede una divertente clip, con i due protagonisti che scherzano, accompagnata da una breve descrizione di quello che sarà il tenore della trasmissione. “Da una parte i genitori, i boomer, gli antichi, i tirannosauri.  Dall’altra, gli adolescenti – si legge -.  Una vera guerra dei mondi quella che si combatterà nello studio di Imperfetti sconosciuti, il nuovo talk di Rai3 con Cesare e Mia Bocci, da venerdì 24 giugno in seconda serata”.
Nel breve video i due hanno messo in scena un classico siparietto famigliare con lei che guarda il cellulare e lui che le chiede di smetterla. In tutti i video si vedono sia adulti che ragazzi all’interno dello studio.
Obiettivo del talk, a quanto pare, sarà quello analizzare quella fase delicata del rapporto genitori e figli che emerge nel corso dell’adolescenza.

Cesare Bocci, i precedenti come conduttore

Attore di grandissimo successo e indiscutibile talento, Cesare Bocci ha interpretato ruoli indimenticabili sia al cinema sia in televisione. Come dimenticarlo, ad esempio, nei panni di Mimì Augello nella serie Il Commissario Montalbano? Ma questo è solo uno dei tantissimi personaggi che ha portato sullo schermo nel corso della sua lunga carriera.
Durante la quale non è mancata la conduzione. Tra i suoi ultimi progetti Viaggio nella grande bellezza programma di tipo documentaristico, ideato e condotto proprio da lui, che è andato in onda su Canale 5. Ora si metterà alla prova con un talk, una trasmissione che mette a confronto genitori e figli, generazioni ed età diverse.
Tra i vari show a cui ha preso parte cesare Bocci non si può dimenticare Ballando con le stelle, che ha vinto in coppia con la ballerina Alessandra Tripodi nell’edizione 2018. Facendo anche emozionare chiudendo la trasmissione con un romantico ballo insieme alla moglie Daniela Spada.

Cesare Bocci, la moglie Daniela Spada e la figlia Mia

Nata nel 2000, Mia è la figlia di Cesare Bocci e Daniela Spada. La mamma, a una settimana dalla nascita della piccola, ha avuto un ictus e per tre lunghi anni non ha potuto accudire la figlia.
Una storia di dolore ma anche di resilienza. Dalla quale emerge con potenza la voglia di vita. Ma anche di un grande amore, lo stesso che Daniela Spada e Cesare Bocci avevano mostrato a tutti sul palco di Ballando con le stelle.
“È una roccia con le sue fragilità – aveva detto Cesare Bocci della moglie, in occasione di una sua intervista a Oggi è un altro giorno – Anche le rocce si possono screpolare e alla fine diventeranno polvere. Ma quando lei ha capito che raccontare la sua storia poteva veicolare un messaggio, che è quello che l’ha portata avanti, cioè non arrendersi mai, l’ha fatto”. E insieme hanno scritto un libro a riguardo: Pesce d’aprile: Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti.

fonte: Cinzia Del Prete – dilei.it – link articolo originale – tutti i diritti riservati all’autore citato

Show More
Back to top button