Digital News

Il Napoli sarà un’esclusiva di eFootball PES (e non sarà in FIFA 23)

Konami, compagnia giapponese nota per la serie PES, ha confermato nella giornata di oggi la partnership ufficiale con il club SS Calcio Napoli. Un accordo previsto per essere duraturo, che garantirà numerosi diritti di commercializzazione. “Con questo accordo di partnership tra le nostre aziende, rafforzeremo ulteriormente la posizione di eFootball PES come videogioco definitivo per il calcio italiano. Dimostrando fiducia nei nostri piani a lungo termine, siamo onorati dal fatto che il Napoli abbia deciso di firmare questo accordo esclusivo con KONAMI” ha commentato Naoki Morita, presidente di Konami.

L’accordo entrerà in vigore per la stagione calcistica 2021/22. Sarà tuttavia con l’avvio della stagione 2022/23 che la serie eFootball PES sarà l’unico titolo di simulazione calcistica ad avere una riproduzione del Napoli totalmente su licenza. Una grande esclusiva che ricorda quella già vista in eFootball PES 2020 con la Juventus FC, che infatti è presente in FIFA – concorrente principale del titolo di Konami – con il nome di Piemonte Calcio.

Napoli e FIFA 23: cosa succede

L’accordo di esclusiva, però, torna a creare un paradosso: FIFA 22 potrà ancora mostrare la squadra del Napoli con i suoi loghi e il suo nome, ma dall’edizione successiva (quindi FIFA 23) non potrà più farlo. È probabile che proprio il videogioco con licenza FIFA debba, almeno per i prossimi anni, utilizzare stadio, stemmi e kit di gioco non ufficiali, come già successo con Juventus e Roma, cambiando persino il nome della squadra. Nel caso della Juventus la squadra è diventata Piemonte Calcio, mentre l’AS Roma si è trasformata in Roma FC. Un destino simile aspetta il Napoli, che molto probabilmente diventerà il Napoli FC.

Non è tutto riguardo la collaborazione tra le due parti: Konami infatti sarà partner ufficiale del centro sportivo della SS Calcio Napoli. L’inaugurazione avverrà l’1…

Leggi articolo integrale cliccando qui


Articolo Originale di Lorena Rao, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button