NewsInternet

I migliori Hard Disk esterni e interni per la PS4: guida all’acquisto

Chiunque possieda una PS4 sa bene che, presto o tardi, si ritroverà a dover affrontare problemi legati al poco spazio sull’hard disk. Soprattutto se siete videogiocatori esperti, di quelli che non si lasciano sfuggire alcun titolo, sapete benissimo che gli hard disk di PS4 e PS4 Pro da 500Gb o 1Tb, spesso non sono sufficienti. I moderni videogiochi molte volte occupano anche più di 100Gb e, proprio per questo, decidere di scaricarne uno nuovo vorrebbe poter dire cancellarne un altro al quale siete magari particolarmente affezionati. Per ovviare a questo problema è possibile intallare un hard disk interno, che va a sostituire a tutti gli effetti quello della PlayStation, o installarne uno esterno grazie all’aggiornamento del software 4.50.Nonostante questo è importante capire che non tutti gli HD sono compatibili con la console Sony e tra le tante scelte presenti su Amazon è facile confondersi e prenderne uno totalmente inutilizzabile. Proprio per questo abbiamo realizzato una classifica contenente tutti gli hard disk ps4 esterni e interni migliori in modo da aiutarvi nella scelta. In più spiegheremo come installare un hard disk per PlayStation, quali passaggi eseguire affinché sia compatibile e quali caratteristiche deve avere un buon HDD per essere di qualità. Accendete il joystick e mettetevi comodi, buona lettura!

Hard Disk PS4: la classifica dei migliori

Come accennato, in questa classifica andremo a vedere i migliori hard disk PS4 per aumentare la memoria della vostra console. Si tratta naturalmente sia di HD esterni che interni che differiscono tra loro per capienza, caratteristiche e tipologia. Vediamoli insieme.

Seagate Game Drive 2TB

Iniziamo con un prodotto pensato appositamente per PS4. Questo Seagate Game Drive è un hard disk esterno da 2TB che permette di memorizzare fino a 100 nuovi giochi grazie alla capienza decisamente elevata. La velocità di lettura è di 120Gb al secondo e assicura prestazioni eccellenti anche in game. L’interfaccia hardware è la USB 2.0 e USB 3.0 con il pratico sistema plug-and-pay. Parliamo di un HDD dal design compatto e portatile perfetto per avere i propri titoli preferiti sempre a portata di mano.Per un hard disk ps4 da 2TB anche il prezzo è decisamente conveniente. Per i più esigenti è disponibile anche la versione da 4TB -16%

Seagate FireCuda SSD 1TB

Se siete alla ricerca di un hard disk interno per PS4, questo Seagate FireCuda SSD è la soluzione ideale. Parliamo di un SSD (Solid State Drive) da un 1TB che permette quindi di memorizzare numerosi titoli al suo interno. Si tratta di una soluzione adatta sia a PlayStation 4 che a PlayStation 4 PRO e include una memoria NAND da 8Gb sulla quale vengono memorizzati tutti i dati più utilizzati di frequente in modo da migliorare prestazioni e rapidità di esecuzione. Niente più lunghi caricamenti anche per giochi molto grandi. Importante sottolineare che la versione da acquistare è quella da 2,5″ e non quella da 3,5″ in quanto quest’ultima non è compatibile con la console. Il prezzo è più che giusto per un prodotto di altissima qualità. -3%

Hard disk esterno WD 4TB

Tra le soluzioni più capienti non possiamo non inserire questo Hard disk esterno WD. Parliamo di un HDD da ben 4TB in grado quindi di immagazzinare una grande quantità di titoli. La connessione USB 3.0 assicura un trasferimento dei dati ultra veloce e l’installazione appare davvero molto semplice e intuitiva, adatta anche a chi non è particolarmente pratico con il sistema PS4. La confezione include, oltre all’HD, anche il cavo USB, il cavo di alimentazione AC e il manuale di installazione. Si tratta di un modello adatto sia a PS4 che PS4 Pro ma che potete utilizzare anche per salvare altri file che non siano esclusivamente videogiochi. Prezzo ottimo vista la grande capienza. -24%

Crucial MX500 500GB

Passiamo a un’altra memoria SSD con questo Crucial MX500. Si tratta di una memoria interna da 500GB, da 1TB o da 2TB, a voi la scelta, perfettamente compatibile con i sistemi PS4 e PS4 Pro. La tecnologia NAND 3D Micron assicura una velocità di lettura sorprendente anche con i titoli più pesanti mentre la crittografia basata su hardware AES 256 bit protegge i dati mantenendoli al sicuro da eventuali attacchi. Le dimensioni da 2,5″ lo rendono poi ideale per l’installazione vista la struttura compatta.Il prezzo a nostro avviso, soprattutto nella versione da 500GB, è davvero molto conveniente.

Western Digital My Book 3TB

Questo Western Digital My Book è un hard disk esterno ideale per PS4, PS4 Slim e PS4 Pro. Parliamo di una capienza di ben 3TB che vi permetterà di salvare tantissimi giochi anche di grandi dimensioni. Oltre a questa sono poi disponibili anche le versioni da 4, 6 e 8TB per chi avesse bisogno di ancora più spazio. Presenta una porta USB 3.0, compatibile anche con attacchi USB 2.0, che assicura uno scambio rapido dei dati per prestazioni eccellenti. La protezione con password e crittografia hardware assicura la massima protezione possibile e, oltre che con i sistemi PlayStation, risulta compatibile anche con Windows e Mac.Insomma una soluzione completa e capiente a un prezzo secondo noi più che giusto. -33%

Seagate Expansion Portable 1TB

Se siete alla ricerca di un hard disk PS4 economico ma non volete comunque rinunciare a una buona capienza, potreste optare per questo Seagate Expansion Portable. Si tratta di un HDD da 1TB, con varianti fino a 4TB, che permette quindi di salvare una buona quantità di titoli. La connessione USB 3.0 assicura una grande rapidità nel trasferimento dei dati per prestazioni sempre ottime. Il design offre una struttura compatta e facile da trasportare. Nella confezione è incluso anche il cavo USB da 46 cm.Parliamo di una delle migliori soluzioni economiche che, a un prezzo davvero conveniente, permette comunque di portare a casa un HDD affidabile e duraturo. -24%

Samsung Memorie T5

Anche il Samsung Memorie T5 è un ottimo SSD su cui poter contare. La capienza è da 1TB o in alternativa da 2TB per chi fosse alla ricerca di un modello più capiente. Il design di questo modello è molto compatto e semplice, ideale per essere trasportato in tasca ovunque si preferisca. La velocità di trasferimento è fino a 540 MB/s mediamente più rapida rispetto ad altri modelli della stessa fascia di prezzo. Compatibile con PS4 e PS4 Pro sfrutta un’interfaccia USB 3.1 di seconda generazione.Anche in questo caso prezzo davvero molto interessante per la capienza e la qualità offerte dal prodotto.

Toshiba HDTB310EK3AA 1TB

Tra le migliori soluzioni a prezzi economici segnaliamo anche questo Toshiba HDTB310EK3AA. Si tratta di un hard disk esterno per PS4 da 1 TB in grado di ospitare un buon numero di titoli. L’interfaccia hardware è la USB 3.0 che assicura trasferimenti rapidi in linea con altri modelli della stessa fascia. Il design del modello appare abbastanza compatto e semplice da trasportare e, in più, è possibile acquistare anche la combo HD+custodia in modo da poterlo avere sempre protetto e a disposizione.Parliamo senza dubbio di un ottimo prodotto realizzato da uno dei migliori marchi del settore, a un prezzo tra i più economici. -17%

WD My Passport 2TB

Altro prodotto Western Digital, da sempre una garanzia, è questo WD My Passport. Parliamo di un hard disk esterno da 2TB in grado di ospitare veramente tantissimi giochi anche di dimensioni importanti. La velocità di trasferimento è impeccabile e l’interfaccia è la USB 3.0. Si tratta di un modello dal design compatto come tutta la linea “My Passport” ideale anche per essere trasportato e tenuto sempre con sé. Il software WD discovery incluso nel prezzo permette di collegarsi facilmente a servizi di archiviazione come Facebook, Google Drive e Dropbox. Un prodotto compatibile con PS4 e PS4 Pro a un prezzo davvero conveniente. -33%

SanDisk Extreme 1TB

Concludiamo con questo SanDisk Extreme altro hard disk esterno ideale per PS4. Parliamo in questo caso di un dispositivo da 1TB, disponibile anche nella versione da 2TB, in grado di ospitare numerosi giochi di dimensioni elevate. La velocità di trasferimento è fino a 550 MB/sec il che garantisce ottime prestazioni anche durante la riproduzione del titolo in game. Uno dei plus più interessanti di questo prodotto è che, pur presentando una struttura compatta e trasportabile, assicura un’elevata resistenza all’acqua e alla polvere oltre che agli urti.Nel complesso un ottimo prodotto a un prezzo conveniente soprattutto nella versione da 1TB.

Guida all’acquisto: come scegliere un hard disk PS4

La domanda che ci poniamo dopo aver visto tutti questi interessanti modelli è: ma come si sceglie l’hard disk per PS4 giusto? Soprattutto se non siete degli esperti è naturale che vi poniate questo quesito e noi siamo qui per rispondere. Nel corso di questa guida andremo a esplorare tutti i fattori che dovete considerare prima di acquistare un hard disk per la vostra console Sony, in modo che possiate essere sicuri di aver fatto la scelta giusta.

Hard disk interno o esterno?

Il primo quesito che dobbiamo porci è se convenga di più acquistare un HDD interno o uno esterno. Come avrete sicuramente notato anche nella classifica, abbiamo cercato di mostrarvi entrambe le possibilità in modo che ogni utente possa trovare il tipo di memoria che più si adatta alle sue esigenze. Ma quali sono le differenze tra i due? In sostanza l’hard disk interno, come suggerisce il termine, è una memoria che va installata direttamente all’interno della vostra PS4 mentre quello esterno viene semplicemente collegato alla console. Entrambi hanno dei pro e dei contro che possono farvi optare per l’una o l’altra soluzione.Gli hard disk esterni, ad esempio, sono più semplici da installare, sono portatili e in generale sono più capienti ma più lenti di quelli interni. Questi ultimi, invece, permettono di migliorare la rapidità del sistema operativo PS4 (in quanto migliori rispetto all’HD base della console) ma risultano molto più difficili da installare e risultano generalmente più cari. In definitiva il consiglio che vi diamo è di valutare bene il vostro livello di esperienza e manualità. Se siete utenti che cercano solo una soluzione rapida per aumentare la memoria della propria PS4 in modo da poter installare più giochi, optate per un HDD esterno, se invece avete più manualità e volete una soluzione che migliori nel complesso anche le prestazioni della console, un hard disk interno può essere la soluzione più giusta.

Compatibilità e dimensioni

Prima di scegliere un hard disk dovete assicurarvi che questo sia compatibile. A tal proposito ci sono delle considerazioni da fare. Innanzitutto il sistema PS4 e quello PS4 Pro o Slim differiscono proprio dal punto di vista delle possibilità. La PlayStation 4 classica può supportare un hard disk interno e uno esterno di massimo 8TB l’uno per un totale di 16TB. Pro e Slim, invece, supportano un HD interno di 2TB e uno esterno di 8TB per un totale di 10TB. Se sforate questo range l’HD non sarà assolutamente compatibile con la console. In più, per quanto riguarda gli hard disk interni assicuratevi che il drive sia adatto a un supporto da 2,5 pollici in modo da entrare nella console. Inoltre se avete una PS4 normale o una Slim potete optare esclusivamente per hard disk SATA 2 mentre la Pro monta sia SATA 2 che SATA 3.

Capienza

La capienza dell’hard disk PS4 è il punto che probabilmente interessa alla maggior parte dei videogiocatori alla ricerca di più spazio di archiviazione. In generale la capienza della memoria che andrete ad acquistare può variare in base alle vostre necessità. Ci sono però alcune precisazioni da fare. Tenete conto, quando scegliete le dimensioni della memoria, che queste non saranno mai totalmente fedeli a quanto riportato sulla confezione. Il motivo è che una parte di quei giga andrà impiegata per i backup o i software di protezione e trasferimento dati. Si tratta di una minima percentuale ma da tenere comunque in considerazione. In linea di massima un hard disk da 500GB ad esempio, ne avrà a disposizione circa 480 per il salvataggio di giochi e altri file. In più ricordate, come detto anche nel paragrafo dedicato alla compatibilità, che PS4 normale supporta due drive, uno interno e uno esterno, fino a un massimo 8TB l’uno per un totale di 16TB mentre Slim e Pro un interno da 2TB e un esterno da 8TB per un totale di 10TB. Tenuto conto di questi aspetti vi consigliamo di scegliere la memoria che meglio si adatta alle vostre esigenze di spazio. In genere una capienza minima potrebbe essere da 1TB a salire.

Tipologia di memoria: HD, SSD, SSHD

Altro dubbio riguarda la tipologia di memoria che andrete a scegliere. Quando si parla di hard disk per PS4, infatti, si fa riferimento a tre tipi diversi di memoria: HD, SSD e SSHD. Gli HD o HDD sono i comuni hard disk utilizzati fin dagli anni ’50. Sono costituiti da un disco rigido che gira e da un braccio metallico mobile per la scrittura e la lettura dei dati. Questi dispositivi hanno dalla loro la capienza, spesso molto elevata, e la buona durata anche se possono essere più soggetti a guasti a causa della parte mobile e consumano in media più energia. Gli SSD ovvero le memorie Solid State Drive sono la soluzione tecnologicamente più avanzata per la vostra console. Si tratta di memorie che presentano prestazioni migliori rispetto a un qualsiasi HD nella media con un consumo di energia inferiore. In compenso però garantiscono una capienza inferiore. Infine ci sono le memorie SSHD ovvero Solid State Hybrid Drive che sono un vero e proprio ibrido tra le due tecnologie. Queste presentano sia la memoria flash che il disco rigido e, se da un lato risultano più rapide rispetto a un comune HD, dall’altro sono più fragili e lente rispetto a una memoria SSD. Importante specificare che mentre gli HD possono essere sia interni che esterni, SSD e SSHD sono soluzioni sempre interne.

Velocità di trasferimento

La velocità di trasferimento è quel fattore che influisce direttamente sul tempo impiegato dalla memoria per passare i dati alla PlayStation e viceversa. In linea di massima non esiste un valore minimo di Mb/s da rispettare ma è comunque buona norma verificare che la memoria che andrete a comprare sia di nuova generazione e permetta di trasferire i dati abbastanza rapidamente. In genere, come abbiamo visto anche nel paragrafo precedente, la SSD è la tipologia di memoria che garantisce la rapidità maggiore.

Alimentazione e interfaccia

Soprattutto quando si parla di HDD esterni è importante tener conto anche del tipo di alimentazione che presentano. Possiamo in tal senso distinguere due tipologie differenti: gli hard disk autoalimentati e quelli ad alimentazione indipendente. Gli hard disk autoalimentati sfruttano l’interfaccia USB 3.0 di ultima generazione, oltre che per comunicare con la PS4, anche per autoalimentarsi. Per questi basterà collegarli alla console per far si che la batteria si ricarichi automaticamente. Gli hard disk ad alimentazione indipendente sfruttano invece un normale cavo di alimentazione AC per ricaricarsi. Per questi sarà necessario collegarli direttamente in corrente (come per un comune smartphone ad esempio) per far si che si ricarichino. Quale scegliere tra i due? La scelta dipenderà più che altro dalle vostre abitudini in termini di utilizzo della console. Se siete abituati a spegnere la PS4 dopo ogni sessione di gaming potete optare per un autoalimentato mentre, se le vostre sessioni sono particolarmente lunghe o lasciate la console accesa anche in stand by il consiglio è di scegliere un hard disk alimentato a corrente in quanto un autoalimentato potrebbe essere soggetto a un’usura maggiore.

Design

Anche il design può giocare un ruolo importante nella scelta di un hard disk per PS4. In particolare tra i tanti modelli a disposizione abbiamo visto come in molti presentino dimensioni compatte e strutture molto semplici da trasportare. Questa è una caratteristica che soprattutto per quanto riguarda gli hard disk esterni può rivelarsi davvero fondamentale in quanto vi permette di poter portare i vostri videogiochi preferiti sempre con voi. Valutate bene anche lo spazio che un HDD esterno può occupare. In base a quanto sarà grande dovrete infatti organizzare la vostra postazione da gioco in modo da poterlo sistemare al meglio.

Marca

Scegliere un hard disk di marca vuol dire assicurarsi un prodotto di alta qualità che duri nel tempo e vi permetta di videogiocare al meglio. Tra le migliori marche in tal senso segnaliamo sicuramente Seagate, Western Digital e SanDisk che da anni rappresentano un punto di riferimento per il mondo dell’elettronica in generale. Altre marche ottime sono Samsung e Toshiba che spaziano anche su moltissime altre tipologie di prodotti.

Prezzo

Come ultimo tassello resta da definire quale sia un prezzo giusto per un hard disk PS4. Il costo della memoria che andrete ad acquistare dipenderà naturalmente da tantissimi fattori come la tipologia, la capienza, la velocità e la marca. In linea di massima un buon hard disk di 1TB può avere un prezzo compreso tra i €50 e i €150. Per soluzioni più capienti o veloci naturalmente il prezzo si alza.

Come installare un hard disk su PS4

Comprare un nuovo hard disk per la vostra PlayStation non basta in quanto, per poterlo utilizzare, dovrete naturalmente installarlo. La fase di installazione varia molto tra HD interni ed esterni e, proprio per questo, abbiamo approfondito entrambe le dinamiche per offrirvi un supporto concreto.

Installare un HD interno

Se avete deciso di optare per un hard disk interno per la vostra console dovete essere consapevoli che l’installazione sarà un tantino più difficoltosa. Ci teniamo a premettere che se non siete degli esperti sarebbe il caso di lasciarlo fare a un tecnico specializzato. Per prima cosa dovete utilizzare un HDD esterno (comunque ve ne servirà uno) per eseguire un backup di tutti i giochi presenti sulla console. Questo vi sarà utile nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto per evitare di perdere tutti i salvataggi. Fatto questo dovete scaricare il sistema operativo PlayStation su una chiavetta. Una volta pronto il backup dei giochi e il sistema operativo dovrete procedere manualmente a smontare il case della console in modo da rimuovere il vecchio hard disk e inserire il nuovo nell’apposito vano. Richiuso il case non vi resterà che installare il sistema operativo e i giochi in modo che la console sia pronta per essere utilizzata.

Installare un hard disk esterno

Installare un hard disk PS4 esterno è invece molto più semplice. Come detto, dall’aggiornamento di sistema 4.50 è possibile tranquillamente collegare HDD esterni sfruttando l’interfaccia USB 3.0. Una volta collegato l’HD tramite cavo USB andate nel menù “Impostazioni” e selezionate “Dispositivi” e poi “Dispositivi di archiviazione USB”. Da qui potrete poi selezionare il device. A questo punto la console vi chiederà se avete intenzione di formattarlo avvisandovi che tutto il materiale presente all’interno dell’HD sarà eliminato. Se la memoria è vuota non c’è da preoccuparsi mentre se avete dei file come foto, video o altro sarebbe bene eseguire un controllo preliminare. Confermando l’operazione la console darà inizio alla formattazione e, una volta terminata, il device potrà essere utilizzato tranquillamente. Vi ricordiamo che l’hard disk, per poter funzionare come memoria aggiuntiva alla console, dovrà sempre essere collegato con quest’ultima quando è in funzione. In più la PS4 supporta un solo HDD esterno per volta. leggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di Quale Compro Team, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More

Articoli Suggeriti per Te

Back to top button