News

ho. Mobile: parte cambio ICCID da remoto senza dover andare in negozio | Come Fare

Nei giorni scorsi ho. Mobile, l’operatore virtuale di Vodafone, ha confermato che il furto di dati denunciato lo scorso 28 dicembre è effettivamente avvenuto, visto che sono stati riscontrati accessi illegali che hanno comportato la fuga di alcune informazioni anagrafiche solo di una parte degli utenti e dati tecnici delle SIM ad essi intestate.

A seguito di quanto accaduto, ho. Mobile ha provveduto a contattare gli utenti coinvolti dalla fuga di informazioni offrendo anche la possibilità a chiunque di richiedere la sostituzione gratuita della SIM presso i punti vendita ho. Mobile autorizzati. La procedura di sostituzione della SIM deve essere effettuata necessariamente di persona presso uno dei punti vendita, quindi non è possibile procedere all’operazione per via telematica.

L’operatore, inoltre, ha dichiarato di aver già attivato ulteriori e nuovi livelli di sicurezza per mettere la clientela al riparo da potenziali minacce con ulteriori azioni a protezione dei dati sottratti in corso di implementazione. Proprio in queste ore, molti clienti stanno iniziando a ricevere un nuovo SMS in cui il gestore conferma di aver provveduto a rigenerare il codice ICCID della SIM per scongiurare del tutto la possibilità di SIM SWAP che sarebbe ipoteticamente possibile incrociando dati del destinatario e relativo ICCID.

Ecco il testo del messaggio:

ho. Mobile per la tua sicurezza ha rigenerato il codice seriale della tua SIM. Non e’ richiesta alcuna azione da parte tua. Il nuovo codice sara’ sempre disponibile inviando quando vuoi un SMS con scritto “seriale” al 3XXXXXX. Per maggiori informazioni vai su ho-mobile.it/nuovoseriale o chiama il 421118. Ci scusiamo per il disagio di questi giorni.”

Questo il testo pubblicato da ho. Mobile nella pagina in cui parla della sostituzione ICCID:

Ci scusiamo se abbiamo dovuto prendere più tempo del solito per dare risposta alle vostre domande.

Stiamo lavorando senza sosta su più fronti e continuiamo a collaborare con le Autorità giudiziarie e con il Garante della Privacy. Abbiamo concentrato i nostri sforzi per rifornire con le SIM i punti vendita autorizzati e ci scusiamo per il disagio causato in questi giorni.

In parallelo abbiamo sviluppato una soluzione innovativa per incrementare la sicurezza: abbiamo rigenerato il codice seriale della SIM a tutti i clienti coinvolti, che verranno informati via SMS nella giornata di oggi e potranno ricevere in qualsiasi momento il nuovo codice seriale da utilizzare in caso di cambio operatore. Questo nuovo codice sostituisce quello stampato sulla SIM, oggetto dell’attività illecita, che dunque non avrà più alcun valore.

Che cos’è il seriale della SIM?
Si tratta di un dato tecnico proprio della tua SIM. È un numero composto da 19 cifre, denominato anche ICCID, che serve a identificare la SIM di un cellulare.

Perché lo avete sostituito?
Per mettere ulteriormente in sicurezza la tua SIM.

A chi lo avete sostituito?
SOLO ai clienti a cui è stato inviato l’SMS.

Come posso avere il nuovo seriale?
Per riceverlo puoi inviare un SMS con scritto “seriale” al 3424072211.

Il seriale vecchio è ancora valido?
No, non è più utilizzabile se hai ricevuto l’SMS che ti comunica la sostituzione del precedente seriale.

Dove trovo il seriale della SIM di solito?
Si tratta di quel numero a 19 cifre che trovi stampato direttamente sulla SIM fisica.

Quando dovrò usare questo nuovo seriale?
In caso tu voglia cambiare operatore.
Abbiamo chiesto informazioni in merito alle conseguenze per chi ha già richiesto la portabilità del numero verso altro operatore: in questo caso, afferma ho. Mobile, non viene effettuato il cambio ICCID.

Grazie a tutti per le segnalazionileggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di HDblog.it, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More

Articoli Suggeriti per Te

Back to top button