Digital News

ecco gli extra inclusi nel prezzo del biglietto

Poter acquistare un biglietto per lo spazio resterà un privilegio per multimilionari ancora per parecchio tempo, ma per tutti coloro che stanno pensando a mettere da parte i risparmi di una vita per un’esperienza spaziale di poche ore (o addirittura pochi minuti) è bene sapere cosa è incluso nel prezzo oltre al titolo di viaggio.

Nei giorni scorsi i viaggi nello spazio di Richard Branson e Jeff Bezos – organizzati con le aziende Virgin Galactic e Blue Origin da loro fondati – hanno dimostrato che l’industria del turismo spaziale è pronta a realizzare i desideri dei primi, facoltosissimi clienti. Poter acquistare un biglietto per lo spazio resterà un privilegio per multimilionari ancora per parecchio tempo, ma per tutti coloro che stanno pensando a mettere da parte i risparmi di una vita per un’esperienza spaziale di poche ore (o addirittura pochi minuti) è bene sapere cosa è incluso nel prezzo oltre al titolo di viaggio.

Un biglietto per un viaggio spaziale non è come un normale biglietto per un mezzo di trasporto pubblico. Del resto, se anche i biglietti aerei danno diritto a extra come trasporto bagagli, pranzo a bordo e dotazione di accessori, non può sorprendere che un’esperienza costosa e fuori dal comune come lasciare il pianeta Terra non dia diritto a servizi e trattamenti aggiuntivi per i passeggeri. Cosa di preciso è incluso nel prezzo pagato dai passeggeri in realtà dipende dall’azienda scelta.

Il viaggio con Virgin Galactic è tra i più economici: gli ultimi biglietti erano stati venduti a 250.000 dollari ma gli analisti sono convinti che alla riapertura delle vendite il prezzo salirà almeno a 300.000….

Leggi articolo originale cliccando qui


Articolo Originale di Lorenzo Longhitano, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button