Food & Wine

Eccellenze toscane protagoniste della XIX edizione di “Capolavori a tavola”

Cucina e solidarietà si sposano per l’evento finalizzato alla raccolta fondi in sostegno ai progetti sociali dell’Associazione C3 Centro Creativo Casentino Onlus di Bibbiena. Ideatore di “Capolavori a Tavola” è Simone Fracassi, il Re della Chianina

Celebri cuochi, gelatieri, pasticceri, cioccolatieri e imprenditori del food si ritrovano martedi 7 luglio in Casentino per la XIX edizione della manifestazione  “Capolavori a Tavola”, format gastronomico ideato dal Re della Chianina Simone Fracassi, che si svolgerà, con le dovute misure di distanziamento sociale, all discoteca Piscine River Piper in località Ponte d’Arno, a Castel San Niccolò in provincia di Arezzo. Cucina e solidarietà si sposano per l’evento finalizzato alla raccolta fondi, la quota di partecipazione è 100 euro, in sostegno ai progetti sociali dell’Associazione C3 Centro Creativo Casentino Onlus di Bibbiena. Nella scorsa edizione del 2019 furono raccolti 14.000 euro che furono destinati alla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. “Capolavori a Tavola” è una rassegna unica nel suo genere, dedicata alla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche nazionali e de suoi protagonisti. Ma ci sarà anche lo champagne A.Bergere giusto per un tocco d’internazionalità.

«Capolavori a Tavola – ricorda Simone Fracassi – è nata nel 2001 con l’obiettivo di promuovere e per far conoscere il prosciutto del Casentino. Di anno in anno abbiamo poi coinvolto professionisti sempre più importanti da tutta la penisola, arrivando a configurarsi come un vero e proprio gala della migliore cucina italiana e dei suoi protagonisti. Quest’anno, in particolare, vogliamo trasmettere ai circa 300 ospiti la serenità, la tranquillità e il piacere di tornare a vivere il mondo della ristorazione che tanto ha sofferto e in parte sta ancora soffrendo». Nell’immensa pagoda delle Piscine River Piper saranno presenti complessivamente 11 stelle Michelin, da Marco Stabile a Filippo Saporito, da Gaetano Trovato a Francesco Bracali, a Giancarlo Morelli, alla famiglia Cerea che, insieme agli artigiani del gusto, accoglieranno gli ospiti con le loro prelibatezze in una golosa e gustosa serata che terminerà con il salotto del Maledetto Toscano, il mixology, la cioccolata, i gelati e i dolci delle ‘grandi firme’. E’ possibile prenotare la partecipazione alla serata direttamente presso Centro Creativo Casentino Onlus, via Umbro Casentinese, 1 Bibbiena oppure chiamando Simone Fracassi 335 343186, Deborah Bianchi  347 3941396, Stefania Mihalache 3402794896, Centro Creativo Casentino 0575/1645344-45. La quota di partecipazione é di € 100,00 a persona.


questo articolo è stato scritto da a questo indirizzo. e qui ripubblicato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More

Redazione DReporter

Il Team di Redazione è composto da vari collaboratori e freelancers ognuno dei quali in focus sull'argomento trattato

Articoli Suggeriti per Te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button