NewsInternet

Da Casa Sky Wifi alla rete di negozi Sky

Partiti da Milano, i negozi Sky hanno aperto anche nell’urbe di Roma, Napoli e Brescia ed entro fine 2021 supereranno le 50 aperture su tutto il territorio nazionale

Casa Sky Wifi è lo spazio che ha consentito ad alcuni talent e Ambassador di vivere concretamente l’innovativo ecosistema digitale dei prodotti Sky per mostrarlo agli altri. Un esperimento andato a buon fine. È sufficiente ascoltare i commenti nelle live e osservare le espressioni di meraviglia strappati a Manuelito, Charles Leclerc oppure alla crew dei Mates, nei momenti più spontanei. Senza contare i numeri che hanno fatto sul web.
Dai primi di dicembre, per la prima volta dalla sua nascita, Sky sta mettendo a disposizione di tutti un’estesa rete di negozi nelle principali città italiane. Infatti, dopo l’apertura a Milano, ai primi di dicembre, con il negozio pilota di Corso Buenos Aires, le vetrine dei negozi Sky si sono accese anche a Brescia (via X Giornate 85), Roma (Via Cola di Rienzo 259) e Napoli (Via Luca Giordano 88).

Più vicini ai clienti

A essere interessati saranno i centri urbani delle città. Almeno cinquanta entro il 2021 e copriranno tutto il territorio nazionale. La scelta di aprire una rete di negozi Sky risponde bene ad almeno due obiettivi: prossimità al cliente ed esperienza immersiva. Il primo intento è spiegato in maniera egregia da Maximo Ibarra, amministratore delegato di Sky Italia. “Vogliamo essere sempre più vicini ai nostri clienti attuali e futuri e per questo abbiamo deciso di creare una rete di negozi Sky in tutta Italia. Così semplificheremo la vita dei nostri abbonati offrendo loro uno spazio sempre pronto ad accoglierli e daremo a tutti la possibilità di toccare con mano la straordinaria qualità ed eccellenza dei nostri prodotti e di tutto ciò che stiamo lanciando di nuovo. Siamo orgogliosi di creare la nostra rete di negozi in un momento particolarmente delicato per il Paese. Mai come oggi è importante investire in progetti che guardano al futuro e che ci proiettano oltre l’emergenza che stiamo vivendo.”

Provare tutta l’esperienza Sky

Per comprendere, invece, il senso dell’espressione “esperienza immersiva” dei negozi Sky, basterà entrare negli open space. Qui si potrà sperimentare tutto ciò che Sky ha da offrire. Nei diversi spazi tematici, ciascuno allestito con la propria postazione dedicata, sarà possibile conoscere le ultime novità. Si avrà il modo di esplorare il meglio dell’offerta: sport, serie tv, cinema e tutto l’intrattenimento di Sky. Sarà anche l’occasione di provare, in prima persona, la semplicità e l’esperienza di visione di Sky Q. Senza dimenticare l’ebrezza (da fermo) di navigare fino a 1 Gigabit al secondo con la rete Fibra100% di Sky Wifi di cui sarà dotato ogni negozio. La stessa fibra ultraveloce (Ftth) che da metà 2020 sta concretamente entrando nelle case di centinaia di migliaia di utenti Sky Wifi.
Infine, per chi è già abbonato, sarà anche possibile ricevere l’assistenza specializzata Sky. Questa rete di negozi di prossimità consentirà a ciascun cliente di dialogare vis à vis con i consulenti Sky e di essere supportato in ogni necessità legata all’ecosistema Sky: contenuti, utilizzo di Sky Q e i tutti i nuovi servizi di connettività sulla rete Fibra100% di Sky.

Potrebbe interessarti anche

leggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di Matteo Dall’Ava, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More

Articoli Suggeriti per Te

Back to top button