Business & Management

Cosmoprof Worldwide Bologna rinviato a giugno – Intervista a Enrico Zannini

Enrico Zannini – Direttore Commerciale BolognaFiere Cosmoprof SpA

di Lorenzo Zacchetti

Ieri è stato ufficializzato il rinvio di Cosmoprof Worldwide Bologna, a causa dell’emergenza Coronavirus. La scelta è stata presa in accordo con le istituzioni, dopo una iniziale conferma del programma originario. Per approfondire le ragioni di questo repentino cambiamento, abbiamo intervistato Enrico Zannini, Direttore Commerciale di BolognaFiere Cosmoprof SpA

Dott. Zannini, solo pochi giorni fa avevate annunciato che Cosmoprof si sarebbe svolta regolarmente a marzo. Poi è arrivato l’annuncio dello slittamento all’11-15 giugno: a cosa si deve questo cambio di programma?

Gli sviluppi dell’emergenza Coronavirus negli ultimi giorni ci ha imposto di rivedere i nostri piani, anche alla luce delle misure decise a livello nazionale, dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Bologna. Posticipare la manifestazione ci è sembrata la scelta più corretta e responsabile. In questo modo possiamo garantire una manifestazione di alto livello, come nella miglior tradizione Cosmoprof. Le nostre aziende e i nostri operatori potranno affrontare la manifestazione con serenità, sfruttando al meglio le iniziative in

programma.

La situazione del Coronavirus sta creando problemi nella vostra quotidianità operativa?

Al momento stiamo lavorando a pieno ritmo per informare i nostri espositori e i nostri visitatori e per aggiornare tutte le procedure organizzative. Stiamo cercando di rispondere il più velocemente possibile alle

problematiche che man mano emergono come conseguenza di questo nuovo scenario, per poter dipanare

tutti i dubbi dei nostri operatori e delle nostre aziende nel più breve tempo possibile.

Pensate che lo spostamento a giugno sia sufficiente per evitare un danno economico da questa situazione?

Crediamo che sia la soluzione più ottimale per l’industria: in questo modo possiamo offrire agli oltre 3.000 espositori di questa edizione e ai 265.000 operatori che visitano la nostra manifestazione un evento di qualità. Cosmoprof è da sempre un appuntamento di riferimento per lo sviluppo dell’industria a livello internazionale: a giugno l’edizione 2020 di Cosmoprof continuerà ad offrire gli strumenti e le conoscenze per confermare la nostra leadership nel mondo.

Vogliamo ricordare quali saranno i principali appuntamenti della manifestazione?

Certamente, il nostro programma non subirà sostanziali variazioni. Presenteremo la nostra visione dell’industria cosmetica dei prossimi 10 anni, analizzando l’impatto delle trasformazioni geografiche, sociali

ed economiche in atto sull’evoluzione del settore. Un tema quanto mai attuale, visto che quanto sta avvenendo in questi giorni ci sta dimostrando che l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Avremo con noi esperti internazionali, analisti, opinion leader, agenzie di trend e di design per condividere le soluzioni più innovative che il mercato ci offrirà nel 2030 per la cura del nostro corpo.


Articolo di pubblicato a questo indirizzo. e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Tags
Show More

Redazione DReporter

Il Team di Redazione è composto da vari collaboratori e freelancers ognuno dei quali in focus sull'argomento trattato

Articoli Suggeriti per Te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button