Digital News

Come salvare i messaggi importanti su WhatsApp per recuperarli in seguito

Potrebbe essere la ricetta di un piatto inviata dalla nonna o un messaggio particolarmente importante della propria anima gemella: su WhatsApp è possibile inserire il contenuto tra i preferiti per poterlo poi recuperare senza dover cercare manualmente il testo. Ecco come fare.

La possibilità di salvare i messaggi più importanti delle varie conversazioni (anche di gruppo) che ognuno di noi ha su WhatsApp è una funzione che non tutti utilizzano, ma che può risultare molto utile per ritrovare facilmente i messaggi. Potrebbe essere la ricetta di un piatto inviata dalla nonna o un messaggio particolarmente importante della propria anima gemella: su WhatsApp è possibile inserire il contenuto tra i preferiti per poterlo poi recuperare senza dover cercare manualmente il testo. Ecco come salvare i messaggi WhatsApp tra i preferiti in poche semplici mosse.

La funzione, attiva su WhatsApp da diverso tempo, consente di inserire i vari messaggi tra i preferiti, che saranno poi consultabili in un menu apposito. La cosa interessante è che ogni chat, sia singola che di gruppo, ha i suoi preferiti e quindi è possibile individuare facilmente quelli che ci interessano legati a una determinata persona o a un gruppo di contatti. Per aggiungere un messaggio ai preferiti vi basterà aprire la chat, individuare il contenuto, tenere premuto sulla sua bolla e selezionare “Importante“. Lo stesso può essere fatto per eliminare il contenuto dai preferiti: in questo caso il comando da selezionare è “Non importante”. Ovviamente è possibile farlo per messaggi di testo, foto, video, messaggi vocali e persino GIF e adesivi.

Per ritrovare questi messaggi…

Leggi pezzo completo cliccando qui


Articolo Originale di Marco Paretti, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button