Digital News

Clippy torna su Windows (ma in una forma che non ti aspetti)

Il nuovo design delle emoji di Windows prevede delle forme tridimensionali che andranno a sostituire quelle bidimensionali che attualmente caratterizzano i prodotti della casa di Redmond. La modifica più clamorosa, però, è proprio la trasformazione dell’emoji della graffetta in Clippy.

Clippy è pronto a tornare su Windows, il sistema operativo di Microsoft che per anni lo ha visto come protagonista e come vera e propria guida per i neofiti dell’ambiente di Office. Non tornerà però come guida ai programmi pensati per l’ufficio ma come emoji: Clippy andrà infatti a sostituire l’emoji della graffetta all’interno della nuova grafica 3D pensata per le emoji presenti all’interno dei prodotti Microsoft. Nato in Office 97, Clippy ha fornito consigli e guide su come utilizzare la suite Office fino a Office XP, quando Microsoft lo ha “ucciso”.

Ora Microsoft ha annunciato l’arrivo di un nuovo look per 1.800 nuove emoji all’interno di Windows, Office, Microsoft Teams e Microsoft 365. Il nuovo design prevede delle forme tridimensionali che andranno a sostituire quelle bidimensionali che attualmente caratterizzano i prodotti della casa di Redmond. La modifica più clamorosa, però, è proprio la trasformazione dell’emoji della graffetta in Clippy, con i suoi occhioni e soprattutto le due sopracciglia marcate. “Sono cresciuta con Clippy, mi sembrava l’easter egg perfetto” ha commentato Claire Anderson, responsabile delle emoji in Microsoft.

Il passaggio da figure 2D a emoji in 3D prevede anche l’animazione della maggior parte di queste faccine, che all’interno dei prodotti Microsoft potranno prendere letteralmente vita una volta…

Leggi pezzo integrale cliccando qui


Articolo Originale di Marco Paretti, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button