Digital News

Chi è Zaira Nucci, la fidanzata del tiktoker Khaby Lame

Il tiktoker Khaby Lame sta continuando a guadagnarsi affetto e apprezzamento da tutto il mondo grazie ai suoi video ironici che gli sono già valsi più di 60 milioni di seguaci su TikTok, dove è diventato una vera star, e quasi 20 su Instagram. Tra un video e l’altro però il 21enne di Chivasso sta trovando anche il tempo di portare avanti una storia d’amore con la sua fidanzata, conosciuta ancora prima di arrivare alla fama vertiginosa che lo sta investendo in queste settimane. Lei si chiama Zaira Nucci, abita vicino a Khaby ed è di poco più giovane di lui: a raccontare come si sono conosciuto è il ragazzo alla testata online Webboh, nel corso di una intervista rilasciata nei giorni scorsi.

La storia tra Khaby Lame e Zaira Nucci: da quanto tempo stanno insieme

Del fatto che il tiktoker di Chivasso fosse romanticamente impegnato gli indizi erano già presenti: in un post su Instagram datato 4 aprile i due sono immortalati insieme in una gallery, e il commento del ragazzo non lascia spazio a interpretazioni. Dalla sua intervista si evince però non solo che la storia sta andando felicemente avanti, ma anche come e quando sia nato il legame tra i due. A Webboh il ragazzo ha spiegato di aver conosciuto Zaira a ottobre dell’anno scorso, rispondendo a una sua storia su Instagram; inizialmente la conversazione online è andata spegnendosi ma poco dopo i due si sono reincrociati nella loro città e lei ha ricontattato Khaby. A quel punto però è stato lui a chiedere a Zaira di uscire, e il primo appuntamento è stato da Mc Donald’s: “La prima volta è stata bella e semplice allo stesso tempo”, ha dichiarato.

Chi è Zaira Nucci

Nata 18 anni fa a Sciacca, in provincia di agrigento, Zaira si è poi trasferita a Chivasso con la famiglia. Suona la chitarra e ha un profilo Instagram particolarmente attivo e con più di 50.000 follower, mentre su TikTok invece non è particolarmente…

Leggi post originale cliccando qui


Articolo Originale di Lorenzo Longhitano, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button