Interviste

Intervista ESCLUSIVA al CEO di ReMarkable, Magnus Haug Wanberg

ReMarkable , il Paper Tablet che vuole sostituire carta e penna

ReMarkable è un paper-tablet, ovvero un dispositivo progettato Per ottenere un obiettivo assolutamente ambizioso qual è quello di sostituire carta e penna dalle scrivanie.

Apparentemente è molto simile a molti altri dispositivi del genere, come i tablet o le tavolette grafiche, ma l’innovazione in questo caso risiede nella particolare sensazione tattile nell’utilizzo dello stesso.

Per tutte le specifiche tecniche rimandiamo direttamente al sito del produttore.

 

Come già detto, parliamo di un obiettivo ambizioso, ma che ha già creato  una grande attenzione di molti utenti in tutto il mondo, che lo hanno acquistato addirittura in anticipo rispetto alla sua uscita effettiva.

Insomma un nuovo “oggetto tecnologico del desiderio“, che sembra avere già molti proseliti, ma che deve comunque fare i conti con una agguerrita concorrenza, un costo non certamente abbordabili da chiunque e, soprattutto, la naturale resistenza di qualunque utilizzatore alla sostituzione  della naturale accoppiata  penna – carta.

Per capire meglio le intenzioni di quest’azienda, abbiamo raggiunto il Founder e CEO Magnus Haug Wanberg , Il quale ci ha concesso una intervista esclusiva che riportiamo integralmente

Intervista a Magnus Haug Wanberg,  Founder e CEO di ReMarkable per DReporter

D: Il progetto reMarkable è nato nel 2013 e, dopo anni di sviluppo, il prodotto è pronto per essere lanciato sul mercato nel 2017?

R: Sì, dopo 4 anni di sviluppo e di 8 mesi di pre-ordine, , finalmente stiamo per spedire ReMarkable ai nostri primi clienti. È per noi un momento molto importante e eccitante!

D: Moleskine , Sony DPT-RP1 , Wacom Folio, Rocketbook sono solo alcuni dei concorrenti di ReMarkable e molti sono meno costosi del Paper Tablet, perché scegliere il vostro prodotto?

R: Nel campo dello sviluppo tecnologico ci sono sempre state aziende in competizione, e questo secondo noi aumenta la qualità del prodotto finale, spingendo ogni azienda ad incrementare gli investimenti in ricerca.

Ovviamente sappiamo che esistono prodotti analoghi al nostro, anzi,  siamo proprio partiti analizzando gli stessi, per poi creare un prodotto che fosse superiore a tutti. Le nostre prove, che continuano a tutt’oggi, ci fanno capire che l’esperienza di utilizzo di ReMarkable è decisamente migliore rispetto alla concorrenza.

Il punto in cui crediamo di poter essere decisamente superiori  non è soltanto quello della semplice performance tecnica, ma quello della sensibilità e praticità di utilizzo quotidiano, una esperienza che il nostro prodotto riesce a rendere davvero fruibile per chiunque.

ReMarkable è completamente diverso dalle proposte già viste, in quanto si presenta come e-reader, ma anche un validissimo e performante “e-writer”.

 

D: ReMarkable ha adottato un’ottima strategia di Buzz marketing e di una campagna promozionale di pre-ordine, cosa succederà dopo il lancio sul mercato?

R: La campagna di pre ordine ha avuto un grandissimo successo, ma siamo assolutamente convinti che il vero lavoro debba ancora iniziare, ovvero per noi sarà importantissimo iniziare a ricevere non soltanto i feedback dai clienti utilizzatori, ma anche i loro suggerimenti che possano, a qualsiasi titolo, migliorare il prodotto stesso.

La nostra base di mercato è davvero grande, perché abbraccia tutti i luoghi di lavoro e tutte le figure professionali, dai docenti e ricercatori, dai creativi ai consulenti, tutte persone che possono giovare al massimo dell’utilizzo quotidiano, costante continuativo di un prodotto innovativo come il nostro.

 


Magnus Haug Wanberg: Short Bio

Magnus Haug Wanberg è il fondatore e CEO della Start Up norvegese ReMarkable.

Laurea in discipline economico-imprenditoriali, PHD presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), consulente della Harvard Business School, consulente nella The Boston Consulting Group

La sua filosofia di progetto è ben racchiusa nel suo profilo LinkedIn:

La mia passione sta nella creazione di cose straordinarie insieme a persone incredibili. Sto lavorando all’avvio della tecnologia ReMarkable insieme a una grande squadra. Stiamo lanciando una tavoletta di carta che rende le persone più intelligenti e creative”.

 

 

Tags
Show More

Marco Forconi

Laurea in Marketing & Business Management. Formatore e Docente del Programma formazione Europea Por-FSE. Solido Background Informatico con oltre 20 anni di consulenza aziendale. Autore di tre libri, ho creato il mio primo sito web nel 1999 (lo ammetto, era inguardabile…).

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *