NewsInternet

Among Us viene usato come app di incontri dagli adolescenti

Il videogioco Among Us è sulla cresta dell’onda da diversi mesi, oramai. Ma non è solo per i record che si porta dietro che il titolo di InnerSloth è diventato un fenomeno dell’odierna cultura di massa. Parte del suo fascino deriva dalla florida community di giocatrici e giocatori che piegano il gioco a seconda delle proprie necessità: sono stati trovati modi per inserire cappelli e skin personalizzabili, o per giocare in Realtà Virtuale (VR). Tra i nuovi usi di Among Us c’è anche quello come app di incontri online, soprattutto da parte degli utenti più giovani. Nel pieno della pandemia di COVID-19, dove i contatti sociali sono ridotti per prevenire la diffusione nel virus, le diverse app di incontri come Tinder hanno avuto una crescita esponenziale. Per molti adolescenti tali app non sono disponibili per i limiti di età, di conseguenza i videogiochi diventano lo spazio virtuale in cui poter trovare la propria anima gemella. Tra questi c’è per l’appunto Among Us. Lo dimostrano i diversi post su Reddit, piattaforma molto diffusa tra le community di giocatrici e giocatori. Tra gli screen tratti dal gioco postati nel forum, ce ne sono numerosi con richieste  o domande per sapere chi è in cerca di un ragazzo o una ragazza durante un match.

Questi sono gli esempi più contenuti, perché molto spesso nella chat di Among Us vengono lasciati numeri di telefono o account social, che diventano visibili (e condivisibili) dall’intera lobby. Tra gli altri disagi, inoltre, c’è la trasformazione del match in un gioco di ruolo da parte degli utenti in cerca di amore, mettendo a disagio gli altri entrati in partita per una consueta sfida ad Among Us, che ricordiamo essere basato sulle deduzioni sociali. L’aspetto tuttavia più pericoloso è che il gioco non permette di scoprire la vera identità dietro un nickname, consentendo l’anonimato: durante un match, ognuno può chiamarsi e può interpretare il proprio personaggio come desidera.  Nell’ottica di prendere contatti può essere pericoloso perché, come sottolineato dal portale Screen Rant, in questo modo predatori sessuali possono facilmente ottenere dati o informazioni sensibili, fingendosi giovani giocatori. leggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di Lorena Rao, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More

Articoli Suggeriti per Te

Back to top button