Digital News

Amazon si espande nel gaming, nella sicurezza e nei router Wi-fi. Tutte le novità

Le novità per l’Italia. Echo diventa sferico

Nasce la quarta generazione di prodotti della famiglia Echo. Amazon ha ridisegnato gli speaker intelligenti rendendoli sferici e aggiungendo un chip di machine learning. La novità principale il tutta nel processore AZ1 Neural Edge, che elaborerà l’audio delle tue richieste vocali utilizzando algoritmi di riconoscimento vocale di apprendimento automatico locale prima di inviare l’informazione sul cloud. Il processo, dicono, promette di risparmiare centinaia di millisecondi in tempo di risposta. Il nuovo Echo avra lo stesso prezzo dei modelli precedenti. Ha un anello luminoso a LED alla base della sfera che si riflette sulle superfici per una maggiore visibilità. Anche l’audio è stato migliorato: grazie al woofer da 3” (76 mm) e ai due tweeter (20 mm/0,8”). Come Echo Studio, il nuovo Echo rileva automaticamente l’acustica del tuo spazio e ottimizza la riproduzione audio. I prezzi? Echo (99,99 EUR) ed Echo Dot (59,99 EUR) saranno disponibili nei colori antracite, bianco ghiaccio e ceruleo. Echo Dot con orologio (69,99 EUR) sarà disponibile in bianco ghiaccio e ceruleo. I nuovi prodotti possono essere preordinati a partire da oggi e inizieranno a essere spediti entro la fine dell’anno. Inoltre, Alexa ora partecipa alla conversazioni con più persone, dialoga con loro e interviene quando viene chiamata in causa. Sembra un piccola cosa ma invece è un grande traguardo.

I nuovi Echo Show ti seguono mentre ti muovi

Ridisegnati anche gli speaker con lo schermo. Il nuovo Echo Show 10 è stato riprogettato e ora dispone di uno schermo da dieci pollici adattivo con risoluzione HD che resta sempre visibile mentre l’utente interagisce con Alexa, indipendentemente dal punto della stanza in cui si trova. In pratica vi segue con “lo sguardo” e promette di essere silenzioso. A cosa serve? Nel caso di una videochiamata vi potrete muovere nella stanza senza rischiare di finire fuori dall’inquadratura. Con le nuove chiamate di gruppo di Alexa, è possibile creare un gruppo di 8 amici, o familiari, e chiedere semplicemente “Alexa, chiama la mia famiglia” per entrare in contatto con loro. Echo Show 10 (249,99 EUR) sarà disponibile nei colori antracite e bianco. È possibile registrarsi per ricevere una notifica quando il nuovo Echo Show 10 sarà disponibile. Tutte le nuove funzionalità annunciate oggi saranno disponibili su tutti i dispositivi Echo Show entro la fine dell’anno.

Arriva Fire Tv Cube

Due i “telecomandi” migliorati di Amazon: Fire TV Stick e la nuovissima Fire TV Stick Lite, Ma la novità vera è Fire TV Cube. Si tratta di un dispositivo per la riproduzione di contenuti multimediali in streaming 4K Ultra HD controllabile con la voce tramite Alexa. La forma è cubica come suggerisce il nome e come sempre promette di essere il sistema più potente di sempre. Dotato di un processore hexa-core, Fire TV Cube offre accesso a Dolby Vision e contenuti 4K Ultra HD fino a 60 fps e HDR 10+. Il vantaggio pare essere negli otto microfoni e nella tecnologia di beamforming avanzata per eliminare il rumore, il riverbero, eventuali contenuti in riproduzione e persino ulteriori conversazioni che avvengono in contemporanea. In pratica si parlerà alla tv senza il rischio che lei non capisca se qualcuno chiacchiera o fa altro in modo rumoroso. Inoltre, gazie al supporto del nuovo processore, è possibile cercare e riprodurre contenuti usando solo la voce. Al momento del lancio, app di streaming come Prime Video, Netflix, YouTube e ARTE supporteranno controlli vocali in-app migliorati.

I due nuovi Fire Tv Stick

Il punto di forza però sono i prezzi. La nuovissima Fire TV Stick costerà 39,99 euro, è dotata di un processore quad-core da 1,7 GHz migliorato che la rende il 50% più potente rispetto all’ultimo modello. La nuova Fire TV Stick offre una riproduzione in streaming con risoluzione 1080p a 60 fps, compatibilità con la tecnologia HDR e audio Dolby Atmos. Quella più piccola, la Lite, costa 29,99 euro. è più semplice e permette di riprodurre contenuti in streaming con risoluzione Full Hd. Naturalmente si può anche comandare con la voce con Alexa.Per approfondireUe avvia indagine sull’internet delle cose, nel mirino Alexa e Sirileggi articolo completocliccando qui


Articolo Originale di di Luca Tremolada, pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button