Turismo

Air France, più voli con l’Italia nella stagione estiva. Network rinforzato

Dopo aver ripreso i collegamenti con Roma, Milano, Venezia, Firenze, Bologna, Napoli e Bari, Air France riattiverà, a partire da luglio, anche i voli per Cagliari, Catania, Olbia, Palermo e  Torino arrivando a servire ben 12 città italiane. La compagnia aerea sta gradualmente rafforzando il suo network: entro la fine di giugno porterà la sua operatività al 20% e, fatta salva la revoca delle restrizioni di viaggio nei diversi paesi interessati, la sua operatività globale raggiungerà il 35% nel mese di luglio e il 40% ad  agosto. Complessivamente Air France prevede di servire quasi 150 destinazioni durante l’estate 2020, vale a dire l’80% delle sue destinazioni abituali. Il numero di collegamenti aumenterà considerevolmente per i dipartimenti e territori francesi d’oltremare, nonché per la Spagna, la Grecia, l’Italia e il Portogallo. Anche i voli a lungo raggio riprenderanno gradualmente su gran parte del network, sia per il trasporto passeggeri che per quello merci.

Stiamo constatando che le persone hanno bisogno di viaggiare di nuovo e, nel corso dell’estate, riprenderemo gradualmente i collegamenti verso 150 destinazioni in Francia, Europa e nel resto del mondo. Dopo questo periodo difficile, siamo lieti di dare il benvenuto ai nostri clienti a bordo, che potranno nuovamente viaggiare e ricongiungersi con i loro cari. Tutto il personale di Air France, sia a terra che a bordo, si impegna a garantire ai nostri passeggeri i più alti livelli sanitari e di sicurezza ”, ha dichiarato Anne Rigail , ceo di Air France.

Francia: Ajaccio, Bastia, Biarritz, Bordeaux, Brest, Calvi, Clermont Ferrand, Figari, Lione, Marsiglia, Montpellier, Nantes, Nizza, Pau, Perpignan, Rennes, Toulon, Tolosa.
Dipartimenti e territori francesi d’oltremare, Caraibi e Oceano Indiano:  Antananarivo, Cayenne, Fort de France, L’Avana, Mauritius, Papeete, Pointe à Pitre, Saint-Denis de La Réunion, Santo Domingo, Saint Martin.
Europa:  Alicante, Amsterdam, Atene, Barcellona, Bari , Belgrado, Bergen, Berlino, Bilbao, Billund, Birmingham, Bologna, Bucarest, Budapest, Cagliari , Catania , Copenaghen, Cork, Dublino, Dubrovnik, Dusseldorf, Edimburgo, Faro, Firenze , Francoforte, Ginevra, Göteborg, Amburgo, Hannover, Creta, Ibiza, Cracovia, Lisbona, Lubiana, Londra, Madrid, Malaga, Manchester,  Milano , Monaco, Mykonos, Napoli , Newcastle, Norimberga, Olbia , Oslo, Palermo , Palma di Maiorca, Porto, Praga, Roma , Santorini, Siviglia, Sofia, Spalato, Stoccolma, Stoccarda, Tbilisi, Tel Aviv, Salonicco, Torino , Valencia, Venezia , Vienna, Varsavia, Zagabria, Zurigo.                                                                                                                                                  Medio Oriente: Beirut, Dubai, Il Cairo.                                                                                                      Africa:  Conakry, Cotonou, Djerba, Douala, Nouakchott, Tunisi, Yaoundé (+ altre destinazioni soggette all’ottenimento delle autorizzazioni governative richieste).
Nord America:  Atlanta, Boston, Chicago, Los Angeles, Messico, Montreal, New York, San Francisco, Torono.    Sud America:  Panamá, Rio de Janeiro, Santiago, San Paolo.
Asia:  Bangalore, Bangkok, Bombay (Mumbai), Delhi, Hong Kong, Osaka, Seul, Singapore, Tokyo.

 

 


Articolo di pubblicato a questo indirizzo. e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Tags
Show More

Redazione DReporter

Il Team di Redazione è composto da vari collaboratori e freelancers ognuno dei quali in focus sull'argomento trattato

Articoli Suggeriti per Te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button