Digital News

Adobe presenta Lightroom per Arm su Windows e macOs

Adobe ha rilasciato ieri la versione Arm di Lightroom sia per macOs sia per Windows. L’ultima release è nativa sia per i sistemi Apple M1 sia per i dispositivi Windows 10 basati su Qualcomm. L’azienda ha scelto di distribuire una versione completa e non beta, e la sta rendendo disponibile attraverso il normale programma di installazione di Creative Suite.
Questo ultimo aggiornamento di Lightroom arriva poche settimane dopo che Adobe ha rilasciato una versione beta di Photoshop, che supporta Mac M1 e pc Windows basati su Arm. Non dispone, però, di una serie di funzioni chiave, mentre la nuova versione di Lightroom mantiene tutte le funzionalità che ci si aspetterebbe dalla versione desktop.
Adobe afferma che prevede di continuare ad ampliare il supporto ai dispositivi Arm e M1 nelle versioni future e, quindi, presto verrà esteso anche ad altre app della Creative Suite.


Articolo Originale di , pubblicato e leggibile in originale a questo indirizzo e qui citato a fini di diffusione. Tutti i diritti sono riservati all’autore e alla testata di riferimento.

Show More
Back to top button